Adam Brook

Adam Brook

Fiduciario

Adam ha una capacità dimostrata di ridurre i costi e migliorare le efficienze all’interno dell’Organizzazione e ha Mani sulla conoscenza e l’esperienza dei processi gestionali e la pianificazione delle fasi di implementazione necessarie per i progetti di successo. Possede eccellenti capacità di comunicazione e ha la capacità di comunicare in modo professionale con clienti e colleghi.

La Carità è venuta prima ad Adamo quando ha organizzato un Giorno di Charity Golf nel 2015 dove ha scelto di raccogliere fondi per la Fondazione. Da allora Adamo si è maggiormente coinvolto nella carità e è stata premiata per i suoi sforzi nel mese di gennaio, quando la carità ha offerto ad Adam una posizione di trustee.